Benvenuti nel blog di Cartastraccia, associazione nata nel 2011 per promuovere la lettura, il libro e le biblioteche, con particolare riferimento alla fascia d'età infantile. Qualche indicazione generale per orientarsi nel blog: sulla home page vengono periodicamente pubblicate le informazioni e i calendari relativi a tutte le nostre iniziative, sempre gratuite e ad accesso libero. Nella pagina Attività è consultabile la cronistoria delle attività svolte dal 2011 a oggi e vengono ciclicamente inserite le notizie sulle attività in corso. I progetti a lungo termine promossi da Cartastraccia hanno inoltre delle specifiche pagine dedicate: In biblioteca, sulle attività in biblioteca; Leggere prima, sui progetti di promozione della lettura precoce; Libri app, sulla lettura e le recenti proposte editoriali di qualità con supporto digitale e schermi interattivi; Attività artistiche, sui laboratori permanenti o periodici di disegno dal vero e di stampa artigianale. Infine, nella pagina Risorse è possibile consultare bibliografie e approfondimenti tematici curati da Cartastraccia e nella pagina Sitografie link esterni e riferimenti utili per orientarsi nel mondo della letteratura e lettura per l'infanzia, dell'illustrazione e del fumetto.

Attività artistiche

Nell'intento di promuovere i saperi pratici e le tecniche artistiche, e nella consapevolezza che ritagliarsi uno spazietto settimanale dedicato alla sperimentazione libera è salutare e necessario, Cartastraccia organizza incontri dedicati alle tecniche e ai saperi pratici artistici. Al momento, tra i nostri percorsi dedicati alle attività artistiche, generalmente ospitati dallo studio di Via Sirte 40/a, a Roma, è attiva la Classe di Nudo Autogestita.




CLASSE DI NUDO AUTOGESTITA 
A partire dal 2010, Cartastraccia ha attivato una classe autogestita di disegno dal vivo e anatomia artistica che si riunisce due volte a settimana nello studio di via Sirte 40/a, sede dell'associazione. Per informazioni e prenotazioni scrivere a classedinudo@hotmail.com. La Classe di Nudo ha anche un blog e ha raccontato qualcosa del lavoro che svolge al blog TopipittoriLa Classe di Nudo Autogestita ha organizzato diverse esposizioni collettive, tra cui Solo nudiCeramicheCarnets. Schizzi d'estateNudi. Incisioni di Hassan Vahedi e lavori della Classe di nudo autogestita.
Per l'anno 2018/2019 gli appuntamenti si tengono il mercoledì sera, dalle 19.30 alle 21.30 e il giovedì mattina, dalle 10.30 alle 13.30.



LABORATORIO APERTO DI MONOTIPO
Un laboratorio serale di stampa, organizzato in un ciclo di incontri dedicati alla sperimentazione intorno a quel vasto mondo che è il monotipo. Per saperne di più e per il calendario di appuntamenti, trovate tutte le infomazioni qui e qui. E qui un blog curato da Silvia Garrone e dedicato alla stampa artistica: IncisivartIl Laboratorio aperto di monotipo ha curato l' esposizione Pressioni. Collettiva di monotipo esposizione dei lavori dei partecipanti al Laboratorio aperto di monotipo accompagnata da workshop gratuiti.



MOSTRE ED ESPOSIZIONI CURATE DA CARTASTRACCIA 
Creato - Pittura di Hassan Vahedi, Reggio Calabria 2017

Memorie solide - Retrospettiva di Hassan e Leyla Vahedi, Roma  2011

PARTECIPAZIONI A MOSTRE COLLETTIVE





CATALOGHI
A partire dalla passione per il libro artigianale, la stampa tradizionale e la grafica d'arte, Cartastraccia cura e costruisce cataloghi artigianali o tipografici. 
  • In occasione della mostra di sculture di Hassan Vahedi Fuori cornice, Cartastraccia ha costruito una brochure artigianale (150 esemplari) con fotografie originali di Gabriella Caponigro e copertina linografica di Leyla Vahedi. I testi del catalogo sono di Marie Rebecchi e Cora Presezzi. 
  • Il percorso che ha portato all'esposizione Fuori cornice è raccontato da Cora Presezzi per la rivista Photomag in occasione del numero del 2012 dedicato al tema "Botteghe", sfogliabile qui: https://issuu.com/campi_magnetici_photomag/docs/bottega_n2
  • In occasione dell'esposizione dei lavori vincitori del concorso PINK IS RED!organizzato e curato da Cartastraccia, l'associazione ha realizzato il catalogo delle opere in mostra di 22 artisti in concorso e 5 artisti fuori concorsocon testi critici di Mara Montanaro, Marie Rebecchi e Michele Spanò.