Libri fotografici

Dalla fine del 2016 abbiamo avviato in modo sistematico un nuovo ambito di studio, ricerca, osservazione e sperimentazione pratica di attività con l'utenza. L'obiettivo generale è descrivere e promuovere la presenza della fotografia come mezzo espressivo, illustrativo e poetico nell’editoria per ragazzi, italiana e internazionale, in particolare contemporanea ma con uno sguardo retrospettivo focalizzato sugli anni Sessanta e Settanta. QUI la pagina del progetto sul portale Lazio creativo.


In collaborazione con Alessandro Dandini de Sylva, fotografo e curatore della Fondazione Malaspina, abbiamo dunque iniziato a lavorare a una ricerca a vasto raggio sull'editoria fotografica per l'infanzia, suddividendo i libri fotografici in una serie di percorsi, categorie e filoniQuesta bibliografia "in progress" verrà presentata in una serie di mostre e momenti espositivi aperti al pubblico, curati da Cartastraccia e da Alessandro Dandini de Sylva, e successivamente andrà a costituire una biblioteca tematica per ragazzi presso la Fondazione Malaspina di Ascoli Piceno. Intorno alle mostre e alla biblioteca si struttureranno sia attività per l’utenza libera di bambini, famiglie e gruppi scolastici, sia momenti di formazione rivolti a insegnanti e operatori del settore. 



Nel dicembre del 2017, il Macro-Testaccio di Roma, nel contesto Emerging Talents, ha ospitato la prima mostra di questo percorso: Libri per bambini con il culto dell'immagine, mostra di editoria fotografica per l'infanzia a c. di A. Dandini De Sylva e Cartastraccia.

QUI un resoconto e alcune immagine dell'allestimento 
QUI la descrizione e il comunicato stampa sul sito di Emerging Talents

© A. Dandini De Sylva

La mostra continua a camminare: si sta arricchendo di nuove acquisizioni di editoria da tutto il mondo e dal 5 dicembre 2018 al 16 febbraio 2019 è stata esposta insieme alla collezione privata di libri per ragazzi degli anni Sessanta e Settanta del collezionista Giuseppe Garrera presso la Fondazione Pastificio Cerere a Roma. 

QUI le immagini dell'allestimento  
QUI qualche immagine dell'inaugurazione 
QUI la pagina del progetto sul sito del MiBAC  
QUI il comunicato stampa e gli orari di visita
QUI un report in francese sul sito Miniphlit, dedicato alla "fotoletteratura" per l'infanzia
QUI una presentazione del lavoro di Mauro Bellei, artista in mostra e ospite di un incontro nell'ambito della mostra, in francese sul sito Miniphlit

© A. Dandini De Sylva
© A. Dandini De Sylva
 © A. Dandini De Sylva

MOSTRE E INCONTRI PASSATI E IN CORSO CURATI DA CARTASTRACCIA
  • dicembre 2017 Libri per bambini con il culto dell'immagine, mostra di editoria fotografica per l'infanzia a c. di A. Dandini De Sylva e Cartastraccia, Emerging Talents, Roma Macro-Testaccio
  • 5 dicembre 2018 - 16 febbraio 2019, Libri per bambini con il culto dell’immagine, mostra di editoria fotografica per l'infanzia dalla collezione privata di Giuseppe Garrera e dalla biblioteca della Fondazione Malaspina, a c. di A. Dandini de Sylva e Cartastraccia, Fondazione Pastificio Cerere, Roma
  • sabato 19 gennaio, Gioca-la-mostra, visite gioco alla mostra Libri per bambini con il culto dell'immagineFondazione Pastificio Cerere
  • giovedì 24 gennaio 2019, Passeggiata Libri per bambini con il culto dell'immagine, incontro di aggiornamento professionale alla mostra Libri per bambini con il culto dell'immagineper professionisti del settore, insegnanti, bibliotecari, appassionati di letteratura per l'infanzia. Incontro promosso da Biblioteche di Roma (Biblioteca Centrale Ragazzi- Biblioteca Europea), Fondazione Pastificio Cerere
  • sabato 2 febbraio 2019, Gioca-la-mostra, visite gioco alla mostra Libri per bambini con il culto dell'immagineFondazione Pastificio Cerere
  • giovedì 7 febbraio 2019, Voglio fare un libro?, laboratorio con Max Renkel, Fondazione Pastificio Cerere, con il sostegno del Goethe-Institut (comunicato stampa QUI)
  • giovedì 14 febbraio 2019, incontro con Mauro Bellei alla mostra Libri per bambini con il culto dell’immagineper professionisti del settore, insegnanti, bibliotecari, appassionati di letteratura per l'infanzia, Fondazione Pastificio Cerere. In collaborazione con Edizioni Fatatrac