lunedì 12 novembre 2012

Due chiacchiere con Emanuela Pulvirenti su Didatticarte


Nell'intento di promuovere buone pratiche, dopo aver fatto due chiacchiere con Eleonora Cumer, scultrice in carta e artista di libri fantastici, incontriamo Emanuela Pulvirenti, ideatrice del sito Didatticarte, appassionata architetto che si dedica alla didattica d'arte, alla progettazione illuminotecnica e al riuso creativo. Dopo l'esperienza didattica con ragazzi di un liceo scientifico, ha deciso di rendere disponibile a altri operatori, insegnanti e a chiunque fosse interessato gli strumenti ideati, il sito Didatticarte, che vi invitiamo a visitare e, risorsa preziosa per la didattica dell'arte e non solo (suggeriamo anche ai nostri ragazzi della classe di nudo e della stamperia notturna a darci un'occhiata).

Ecco cosa racconta Emanuela:


La foto degli studenti di Emanuela ci ha fatto venire in mente...
"Il sito Didatticarte nasce da un esperimento scolastico di didattica digitale. Due anni fa insegnavo in un Liceo scientifico dotato di una bella LIM (Lavagna interattiva multimediale) molto grande, collocata nella biblioteca della scuola.
...un'altra bella foto: del collettivo ARTCOCK
Dato che avevo sempre avuto difficoltà ad insegnare la storia dell'arte dai libri perché non c'erano mai le immagini alle quali avrei voluto fare riferimento e non c'era modo di saltare in avanti e indietro tra i secoli se non fra quelli inseriti nel testo in adozione, sentivo da sempre la necessità di insegnare proiettando delle immagini scelte da me, come in tutti i corsi che avevo seguito da studentessa in facoltà di Architettura.
Ho cominciato a preparare delle presentazioni inserendo anche all'interno dei rimandi all'arte contemporanea, dei video, dei materiali interattivi. E ho visto subito che funzionava! I ragazzi erano molto coinvolti e diversi di loro hanno scelto di occuparsi di arte proprio dopo un anno trascorso insieme...
Il sito serviva per permettere a tutti loro di scaricare da casa le slide e gli altri file. Inoltre caricavo i loro lavori perchè potessero avere un confronto tra compagni. A metà anno ho anche creato una pagina Facebook di Didatticarte per scambiare materiali più informali, anche non inerenti agli argomenti del corso, stimoli, citazioni e tutto ciò che immaginavo potesse accendere la loro creatività.
L'esperimento delle lezioni digitali al momento è sospeso perché non ho attrezzature informatiche nella scuola dove insegno dall'anno scorso, ma molti studenti continuano a scaricare i materiali e a studiare la storia dell'arte da quei percorsi. Non solo! Nell'ultimo anno, grazie all'enorme interesse suscitato dalla pagina Facebook (oggi, 12 novembre 2012, ha superato i 13.000 iscritti da ogni parte del mondo), il sito è visitato da studenti, colleghi e appassionati d'arte di tutta l'Italia e anche da molti altri paesi stranieri come l'Argentina, il Regno Unito, la Grecia e la Spagna.
Questo mi spinge a continuare e a sentirmi insegnante un po' per tutti quelli che amano l'arte e la creatività!"
Riferimenti:
il sito DIDATTICARTE
e la pagina fb
e pure quella pinterest

4 commenti:

  1. Grazie mille!!!
    Emanuela

    RispondiElimina
  2. Che lavoro fantastico!
    Eliana

    RispondiElimina
  3. Sei il mio riferimento...

    RispondiElimina
  4. Grazie ottimo lavoro

    RispondiElimina