Benvenuti nel blog di Cartastraccia, associazione nata nel 2011 per promuovere la lettura, il libro e le biblioteche, con particolare riferimento alla fascia d'età infantile. Qualche indicazione generale per orientarsi nel blog: sulla home page vengono periodicamente pubblicate le informazioni e i calendari relativi a tutte le nostre iniziative, sempre gratuite e ad accesso libero. Nella pagina Attività è consultabile la cronistoria delle attività svolte dal 2011 a oggi e vengono ciclicamente inserite le notizie sulle attività in corso. I progetti a lungo termine promossi da Cartastraccia hanno inoltre delle specifiche pagine dedicate: In biblioteca, sulle attività in biblioteca; Leggere prima, sui progetti di promozione della lettura precoce; Libri app, sulla lettura e le recenti proposte editoriali di qualità con supporto digitale e schermi interattivi; Attività artistiche, sui laboratori permanenti o periodici di disegno dal vero e di stampa artigianale. Infine, nella pagina Risorse è possibile consultare bibliografie e approfondimenti tematici curati da Cartastraccia e nella pagina Sitografie link esterni e riferimenti utili per orientarsi nel mondo della letteratura e lettura per l'infanzia, dell'illustrazione e del fumetto.

lunedì 18 luglio 2011

scARTI di strada, laboratorio Cartastraccia a Arsoli, 16/17 luglio 2011

Si è svolta ad Arsoli una rassegna di arti di strada, dalla giocoleria alla musica ai graffiti...Cartastraccia ha partecipato con un laboratorio creativo rivolto a bambini dai 2 ai 10 anni di riciclo della carta. Utilizzando vecchi passe partout, carte colorate dei fiori, materiali di scarto di imballaggio (utilizzati per trasportate nella piazzetta di Arsoli le sculture di Hassan Vahedi da Roma), vecchi calendari, veline, spaghi etc. i bambini sono stati invitati ad assemblarli, come nelle sculture alle loro spalle, utilizzando espedienti quali la cucitura (spillatrice, perforatore e spaghi di varie dimensioni a disposizione).
Anche i bambini più piccini si sono cimentati nella manipolazione della carta e nell'assemblaggio: hanno tagliuzzato, strappato, piegato, stropicciato e riassemblato i materiali cartacei di scarto.
Ecco le fotografie più significative di questa giornata.


Laboratorio "Scarti di strada" a cura di Leyla Vahedi





concerto delle cardamomò, una delle tante iniziative della due giorni di arte e musica

Nessun commento:

Posta un commento