Benvenuti nel blog di Cartastraccia, associazione nata nel 2011 per promuovere la lettura, il libro e le biblioteche, con particolare riferimento alla fascia d'età infantile. Qualche indicazione generale per orientarsi nel blog: sulla home page vengono periodicamente pubblicate le informazioni e i calendari relativi a tutte le nostre iniziative, sempre gratuite e ad accesso libero. Nella pagina Attività è consultabile la cronistoria delle attività svolte dal 2011 a oggi e vengono ciclicamente inserite le notizie sulle attività in corso. I progetti a lungo termine promossi da Cartastraccia hanno inoltre delle specifiche pagine dedicate: In biblioteca, sulle attività in biblioteca; Leggere prima, sui progetti di promozione della lettura precoce; Libri app, sulla lettura e le recenti proposte editoriali di qualità con supporto digitale e schermi interattivi; Attività artistiche, sui laboratori permanenti o periodici di disegno dal vero e di stampa artigianale. Infine, nella pagina Risorse è possibile consultare bibliografie e approfondimenti tematici curati da Cartastraccia e nella pagina Sitografie link esterni e riferimenti utili per orientarsi nel mondo della letteratura e lettura per l'infanzia, dell'illustrazione e del fumetto.

mercoledì 31 gennaio 2018

SEGNALAZIONI: domenica 4 febbraio "Strega Bistrega" a Centrale Preneste

Domenica 4 febbraio alle ore 16.30

Ruotalibera Teatro
presenta

STREGA BISTREGA

testo Fabio Traversa
regia Tiziana Lucattini, Fabio Traversa


con
Cora Presezzi nella parte di Margherita Margheritone
Dawid Job Wasiulevska Rocca nella parte di Pierino Pierone
Fabio Traversa nella parte della Strega Bistrega



Una strega ostinatamente ignorante, quasi una sopravvissuta di una tradizione streghesca antica e superata. Non sa, o non vuole saperne di più. Una fame atavica la divora. Deve trovare da mangiare e non è facile, e allora anche un bambino diventa un pasto invitante.
Una figlia ignorante anche lei, ma curiosa. Di una curiosità particolare per una giovane strega che conosce di fatto solo erbe, frutta, intrugli magici e bestie boschive. Esistono altri esseri al mondo? E come sono fatti? Come sono fatti i bambini?
"Boh...!” risponde la Strega, ma la curiosità della figlia diventa anche la sua.
E poi un bambino: presenza e assenza. I suoi giochi, le sue abitudini. Ripreso e sorpreso nella sua quotidianità. Cosa c’entra lui, così normale, col mondo delle streghe? Ma il suo sguardo ha un luccichio, insondabile...



Per i bambini dai 3 ai 10 anni e per le famiglie
Ingresso € 5,00 – posto unico

Info e prenotazioni info@ruotaliberateatro.191.it


CENTRALE PRENESTE
Teatro per le Nuove Generazioni
Via Alberto da Giussano, 58



Nessun commento:

Posta un commento