sabato 21 luglio 2012

Ghiaia - sassolini di saggezza

# 1 - Le culotte di Proserpina
  
Siete da sole a Roma in una giornata di fine luglio, magari in pieno periodo premestruale e vi innervosite all’improvviso perché i vostri capelli riccioli non trovano pace con l’umidità nemmeno sotto ad un fazzoletto di stoffa?
O siete ad un coloratissimo party in piscina nella campagna romana e nei dintorni vedete solo pance color cioccolato o reggipetti super gonfi mentre voi vi impanicate per una ceretta fatta al volo venuta male? Oppure non vi riuscite ad inserire nel discorso sulle tonalità degli smalti dell’estate 2012 perché voi usate solo tintura di petali di geranio parigino?
Se le tre risposte date sono solo positive, state leggendo la cosa giusta: questa è la rubrica pensata per voi.


Poche righe al femminile scritte da chi vuole urlare appena sveglia buongiorno ai boccioli o alle spine, proprio lei che si presenta ai vernissage delle amiche radical con gli stivali da fango, con in mano un mazzetto di germogli di aglio (da fare in padella con le patate novelle) o un sacchetto di lavanda profumata piegato come lo faceva la nonna Teta negli anni ‘50.

Una rubrica per tutte le “pollice verde neofite” che vogliono evolversi virando in un mondo semplice, naturale e verde brillante, tutte quelle che hanno sempre pensato che un vasetto di timo forse poteva stare bene sul balcone della cucina ma non l’hanno mai messo.

Bene, è arrivato il momento di non sottovalutarsi, carine, infilate i guanti e seguite con fantasia i consigli di Ghiaia.. alla faccia di tutte quelle che si sentono una dolce Proserpina!

1 commento: